lunedì 25 novembre 2013

Strangolapreti di spinaci... per strangolarmi!

Bimbe. Non ho scuse. Non ne ho. Mi genufletto per l'assenza, non spreco tempo a parlarvi della mia atrofizzazione creativa, della mancanza di tempo che in questo periodo più che mai alita ridanciana sulla mia persona. Non vi annoierò con racconti inutili di vicissitudini e piagnistei. Io non mollo. Sono tornata e provo a restarci!! Solo un grazie a tutte le Bimbestelline che gravitano pazienti attorno a me. Prendetemi così... vi voglio bene!
Non mi sono dimenticata di nessuna di voi. No no... nessuna!

...Ti senti sola, con la tua libertà
ed è per questo che tu
ritornerai, ritornerai
ritornerai, ritornerai

Oggi un piatto che la mia mamma mi cucinava sempre quando ero piccola: li chiamano gnocchi di spinaci, gnudi, canederli verdi... per me sono gli strangolapreti.



Ingredienti per due persone:

Per gli gnocchi:
  • 100 gr di spinaci lessati e tritati grossolanamente
  • 1 uovo
  • 20 gr di latte
  • 100 gr di pane raffermo tagliato a dadini
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 grattuggiata di noce moscata
  • sale

Per il condimento:
  • 1 spicchio di aglio
  • 30 gr di burro fuso
  • parmigiano grattuggiato
  • 1 foglia di salvia




Cuciniamo insieme:
Mettete in una terrina il pane raffermo tagliato a dadini a cui aggiungerete il latte intiepidito. Date una bella mescolata e aggiungete gli spinaci frullati, il sale, l'uovo e la farina e la noce moscata.
Fate riposare l'impasto coperto per un paio d'ore (più riposa meglio è), portate a ebollizione l'acqua salata e formate degli gnocchi con l'aiuto di due cucchiai che cuocerete quando l'acqua bolle.
Quando i vostri strangolapreti verranno a galla disponeteli in una teglia, a parte avrete preparato il burro fuso aggiungendogli lo spicchio d'aglio e la salvia per insaporirlo. Cospargete gli gnocchi di formaggio grana grattuggiato e concludete con il vostro burro fuso (ovviamente senza l'aglio).
E ora usateli per strangolarmi!!!

A presto!
lalexa




33 commenti:

  1. Ma ciao Lalexa cara!!!! Che piacere ri-leggerti!!!
    Ti capisco bene sai? Anche io mi sono allontanata un po' dal blog per vari motivi ma poi il cuore ci riporta qui, in questo angolo tutto nostro che ci aiuta a sollevarci nei momenti brutti e che ci fa sentire amate...
    Ti abbraccio tesoro e spero che non mollerai!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Morena!! hai ragione sai?grazie tante, spero tu bene! a presto cara!:)un bacione grandissimo!

      Elimina
  2. Ciao carissima, è un piacere ritrovarti, ed è un piacere ritrovare le tue deliziose ricette, ottimi questi strangolapreti!!! Ti auguro una buona serata!!!
    Bacioni, e fatti leggere presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro ciaoooo! stai bene? spero di si! a presto amica mia!:)

      Elimina
  3. chiamali un pò come ti pare, maa me piacciono in tutte le "salse" :)

    un abbraccione affettuoso

    RispondiElimina
  4. io gli spinaci li adoro...
    ma l'aglio non lo metterei nel condimento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara! l' aglio,che io,credimi ,uso con grande parsimonia, qui non ci sta per nulla male,anche perchè uso lo spicchio che poi levo..ma va a gusti ovviamente:)un abbraccio

      Elimina
  5. tesoro eccoti tornata!! eh no che non devi mollare!! come farei senza le tue ricette e i video di accompagnamento che sembrano essere presi dalla mia playlist?!?! ahahahahaha

    un bacione cara
    sabri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bella Sabri!!!!;) ti stringo dolcezza.sei forte!si:)

      Elimina
  6. Sei tornataaaaaaaaaaaaaa :D Gioia mia, che bello rileggerti! :) Come stai? Tesoro, non devi scusarti, momenti così capitano... l'importante è che tu stia bene <3 Ti ho pensata tanto, ma tanto tanto... adesso non sparire più eh? ;) Ottimi questi strangolapreti ma io a te ti stritolerei solo in un abbraccio pieno di affetto! Bentornata, ti voglio bene! :**

    RispondiElimina
  7. eccoti di nuovo!!! E con gli strangolapreti poi!! buonissimi!! Bentornata e cerca di restare!!!! un bacione

    RispondiElimina
  8. Bentornata Lale, ma quanto mi sei mancata! Ma non ti strangolo per niente, questi gnocchi deliziosi me li mangio con te, e ascolto tutti i tuoi racconti. Ti abbraccio forte forte, a presto

    RispondiElimina
  9. E' tornataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!! Ti ho cercata tantooooooo!! Qui mancavi un sacco! Io pure li chiamo strozzapretiiiiii!!! baciniiii

    RispondiElimina
  10. Finalmenteeeeeeee! Brindiamo! E mangiamo doppia, tripla porzione! Io sarei capace... :P Bentornata, tu sei sempre stata una presenza importante qui e nel mio blog, spesso rileggo vecchi post e quando ti trovavo mi chiedevo "ma quando torna?"... bene, risposta avuta... :-)

    RispondiElimina
  11. Guarda cara che sei in buona compagnia!!! Pure io effettuo apparizioni mensili ...
    Io li ho sempre chiamati canederli e sono super buoni e super adatti al clima di questi giorni .... Baciotti

    RispondiElimina
  12. Lalexaaaaaaaa bella!! Felice felice di ritrovarti ancora qui!! Ieri sera quando ho letto il commento mi son detta: evvaiiiiiiii è tornata!!! noi qui li chiamiamo gnudi e la mamma li fa spesso!! Un bacino e non scappare di nuovo eh!

    RispondiElimina
  13. ♥ Eccoti qui!!!! Che bello è stato leggere il tuo commento!
    Ma sai che ci sono per tutti dei periodi così, tranquilli e "piatti"...ma immagino che tu abbia avuto altro da fare no? E quindi ti perdoniamo credo, anche perchè mancavi!!!
    Un bacione gigabolico, bentornata!

    RispondiElimina
  14. Bentornataaaaaaa! Proprio ieri son passata di quì! :D Che bello! Che bello! Che bello! :D :D :D
    Ti abbraccio forteeee! E ti rubo uno di questi strangolapreti perchè c'ho fame :D
    Ciaoooo :*****

    RispondiElimina
  15. Laleee!!!! bentornata cara mi sei mancata tantissimo te e le tue creazioni originali. questi strangolapreti sono deliziosi mi servirebbero proprio con questo freddo per ritemprarmi. Bacioni bella

    RispondiElimina
  16. Laleeeee ! Che bello, finalmente sei tornata. Mi son mancate le tue creazioni....e la tua "follia". Li vorrei sulla mia tavola oggi i tuoi strangola preti !

    RispondiElimina
  17. E torni alla grande Laleeeeeeee ^_^
    Bella, bella, bella, bella questa tua entrata. Il tuo saluto è divino e la mia blog roll si illumina di te: non posso astenermi dal passare di qui e lasciarti un bacio schioccante. Ti abbraccioooooooo!!

    RispondiElimina
  18. Credo di capirti a pieno, sono sparita per due mesi, proprio non riuscivo nemmeno ad aprire il blog, ora anche io son tornata e provo a continuare, con la stessa grinta e la passione di sempre. E' bello sapere che nonostante il silenzio siamo ancora tutte qua, come è stato per me. Ottimo piatto per il tuo ritorno, da noi sono gli gnudi e io li adoro!! Bentornata :)

    RispondiElimina
  19. Un piatto di questi e per me 6 più che perdonata :-P! Ovviamente scherzo, penso che sia + che lecito prendersi del tempo x riflettere o fare altre cose..poi come vedi si torna + in forma che mai ^_*
    Un bacio e una braccio stretto stretto <3
    A prestissimo <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  20. lale lale laleeeeee finalmente, ogni tanto passavo ma invano . Come stai ? Bello riaverti e rileggere le tue bellissime ricette, gli strangolapreti li adoro. E sull'aglio la penso come te, ci sta d'incanto sugli spinaci.
    Resta mi raccomando
    Un bacio

    RispondiElimina
  21. laleeeee ciao!!!!! che bello rivederti e risentirti dopo tanto! io ti perdono eccome anche perchè anche la sottoscritta è assentie da taaaanto! troppo!
    sempre adorabili proposte!

    RispondiElimina
  22. Ma stai tranquilla Lale! Tutti abbiamo i nostri momenti down... La cosa bella è che ora ci sei.. hurrà! E con dei bellissimi gnocchi.. hurrà!
    :))

    RispondiElimina
  23. Lalexa!!! Sono passata convinta di vedere ancora quel post di luglio e invece sei tornata!! Evviva...e che bel piattino!!!
    Baci, Ellen

    RispondiElimina
  24. Laleeeee!! Proprio l'altro giorno Mirko mi ha chiesto cosa stessi combinando e gli ho detto che eri sparita!!! Ma domani posso finalmente dargli che sei tornata!! :****
    Non sparire più così a lungo però perché ci sei mancata!! Bacetto

    RispondiElimina
  25. Bentornata, Laleeeee!!!! :) Tu non ti preoccupare che noi siamo sempre qui ad aspettarti...ma non sparire più, eh, che quando non ci sei ci manchi tanto! :**

    RispondiElimina
  26. Bentrovata tesoro.. ci sei mancata! un abbraccio caldo e colmo d'affetto! Valeria

    RispondiElimina
  27. ma...posso piangere???? questo calore mi lascia a bocca aperta .splendide.voi.:)grazie grazie grazie.senza parole.davvero:)

    RispondiElimina
  28. Mamma mia, quanto devono essere buoni! Non li ho mai provati, ma mi sa che è giunto il momento! Grazie della ricetta e buon anno!

    RispondiElimina