mercoledì 17 aprile 2013

Risotto erba amara e stracchino

Ola belle bimbe! Tempo spaziale oggi qui a Verona... che voglia di staccare, di star fuori, di osservare le persone e di fare grigliate. Ma io qui a Verona nel mio bilocalino possiedo solo un piccolo terrazzino.... Macchisenefrega.... stasera non mi ferma nessuno e quindi munita di mini griglia appartenente a un vicino di casa del tato ereditata per vicissitudini strane... una griglia moooolto vintage... del periodo pre-bellico della dimensione di 30 cm per 20 circa... una griglia che che trasuda racconti di pic nic con il giradischi portatitile, beh, stasera grigliata sul poggiolo! Ridicola penseranno i vicini... pancia mia fatti capanna penso io.

Voglio ringraziare di cuore tutte le amiche che continuano a passare in questo mio piccolo spazio nonostante io non riesca sempre ad essere presente o tempestiva nei vostri blog visto il periodo troppo pieno. Grazie perchè sapete percepire la mia essenza! Grazie per i commenti che ogni volta mi riempiono e mi fanno capire che c'è splendore, empatia e comprensione in maniera autentica e gratuita. E ciò mi commuove.
Ieri ho fatto un risotto utilizzando dell'erba amara (qui la chiamano così), solitamente qui la usano per fare torte, frittelle e frittate e si trova nei prati. Devo dire che nel risotto non è niente male... leggermente amarotica ma gradevolissima!


Ingredienti per 2 perone:
  • 1 scalogno
  • olio evo
  • 180 gr di riso
  • brodo vegetale
  • vino bianco
  • erba amara
  • stracchino o squaqquerone
  • grana gratuggiato

Cuciniamo insieme:
Tritate lo scalogno e mettetelo in una pentola con un filo d' olio, fatelo imbiondire e buttate il riso (non nella spazzatura... ahahah, che forza), fate tostare per bene e sfumate con il vino bianco, aggiungete il brodo e l'erba amara sminuzzata grossolanamente. A fine cottura mantecate con lo stracchino e il formaggio grana.

Ieri vegetariana oggi animala! Vado a preparare la griglia. A me la salsiccia! :)

lalexa

88 commenti:

  1. Ale come si fa a non voler bene ad una persona che pubblica la canzone più bella del mondo? Pensa che la mia fatina grande sta imparando a suonarla versione jazz al piano e ogni volta piango (a casa, all'accademia...). Vabbuò, stai tranquilla e recita il mantra: il blog è un passatempo, non una condanna, quindi anche se non passi stai tranquilla! Complimenti per questo piattino delizioso... come sempre! Un bascio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che bello..e te la fai suonare???che meraviglia Pa! hai ragione sul fatto blog..è solo che ho affetto smisurato ora..e quando non passo mi sembra di trascurare una vecchia amica.presumo tu possa comprendere il tipo di sensazione! bacio grande alla Patty!;)

      Elimina
  2. Ciao carissima, passare da te è sempre un piacere, e poi ci regali sempre delle ricette deliziose, come questo risotto, buono con quella nota amarognola!!!
    Ti abbraccio, e ti auguro una buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elyyy! ciao tesoro! grazie sai? un bacione

      Elimina
  3. Ciao Ale mi chiedevo cosa intendessi per erba amara...ora l'ho capito!!! La conosco anche io mia nonna la usava per farcire del pane fatto con farina di mais gialla...mi sembra di ricordare e i miei genitori ne sono ghiotti...io non lo so, ricordo che la mangiavo....però nel riso forse la preferisco di più....bbono!
    Buona serata pic-niccosa cara ,
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. riprovala Vale ..è davvero particolare secondo me e nel riso l' ho trovata davvero piacevole:)bacio bacio unticcio di residui di costine;)

      Elimina
  4. Anche qui è esplosa la primavera, o meglio sembra un anticipo d'estate. Non so fino a quando durerà ma intanto me lo sto godendo tutto assorbendo ogni raggio di sole come una spugna.
    Non conoscevo quell'erba amara ma se c'è in ballo l'amarognolo sono presente all'appello :) Il tuo risotto dev'essere davvero bbbbbbbbbono con tante "B"! Un bacione, buona serata

    P.S. grazie per la bellissima canzone accompagnata da un video meraviglioso ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ti piace l' amarognolo è perfetta questa erba! scovale e sappimi dire stella! bacione:)

      Elimina
  5. E io volevo essere lì..con la testa su quel terrazzino e spiarti mentre fai la grigliata ! Ahahahha....ma sai che profumino ?? E che invidia nei dintorni ??
    Mi piace tanto questa ricettina..grazie..e grazie per la meravigliosa canzone. Baci e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah...una buffona..mi sento un pò scema a grigliare sul terrazzo ma lo trovo troppo divertente..al limite del consentito...ihihih.un bacio Mary bella!:) a presto

      Elimina
  6. Tesoro mio... passare da te è sempre una grande gioia... come potrei non passare dalla mia sorellina? :) Ti voglio bene, tanto. E ci sono, sempre. Ridicola tu? Ridicoli loro che non si divertono e non magnano, molto probabilmente ahahahahahah :D ;) Risotto moooolto invitante (non ho mai mangiato l'erba amara, devo provare!) e canzone magica, grazie <3 Un abbraccio super mega gigante :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro mio!!! ahahah ho magnato ieri si:) ..io golosona!!!per fortuna mi muovo tanto e faccio sport altrimenti sarei una megaciccionazza ...però simpatica;)provala quest' erba..qui fanno le torte e sono fenomenali davvero..ricette antiche.hanno un gusto tutto loro.difficilmente spiegabile!!ti adoro Vale! bacione

      Elimina
  7. L'erba amara non l'ho mai sentita *_* ma questo risotto è veramente invitante :-P
    Buona grigliata allora...non affumicare anche il vicino di appartamento ^.^
    :-* dalla zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già fatto zia;) un baciottone grande a te!

      Elimina
  8. w la grigliata e i vicini pensino quel che vogliono :D ottimo questo risottino :D

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...o no?che rosichino...io rosicchio;)bacione grande

      Elimina
  9. La griglia la facevo fino a un'estate fa nella casa dove abitavo, con il terrazzo... ora ho solo un balcone piccolo e non posso più... sento già la nostalgia, con giornate belle come queste bruschetta e spiedini erano quasi sempre pronti! Goditela anche per me, io ho solo ricordi... :-)
    Però mi consolo con il risotto, che mi piace in tutti i modi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mamma mia...ti manca molto quel periodo immagino Francesca..beh mettila così..per ora sei in stand by da griglia....ma non per sempre no?sei adorabile.un bacio grandissimo:)

      Elimina
  10. ehm cosa intendi per erba amara ? si può sostituire con della cicoria? questo piatto lo voglio proprio provare ... adoro i risotti !!! mamma mia mi hai fatto venir fame!
    a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l' erba amara è un erba che si trova nei campi,nei giardini di alcune case..è chiamata anche erba madre o erba buona..ma anche con la cicoria secondo me diventa squisito..solo è un altra cosa..ha un gusto molto diverso ..cercala e se la trovi fammi sapere come la trovi!:) bacio Simo:)

      Elimina
  11. Mi piace questo piatto davvero interessante.
    la canzone è bellissima ^.^
    Z&C

    RispondiElimina
  12. Nooo! Che bella la grigliatina:) io le adoro! Invece le erbette amare una volta le ho mangiate sole e non è che mi piacessero molto, ma sono sicura che così potrei apprezzarle!
    La canzone finale mi mette sempre una pace pazzesca, grazie per averla postata!
    A presto cara:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma stella sei sicura di avere assaggiato l' erba amara e non magari erbette di campo amare? sono un pò diverse..ho messo il link..dai un occhio...in effetti se hai mangiato questa erba amara che dico io nuda e cruda non deve essere stata una grande esperienzona...avrai avuto occhi pallati e lingua felpata per un pò..questa all' apparenza sembra un pò un prezzemolone.molto particolare di gusto comunque! bacio bella:)a presto

      Elimina
  13. Mentre scrivo sto ascoltando la canzone . Stasera mi hai fatto due bellissimi regali: un risotto fantastico e questo sottofondo che mi emoziona ogni volta che l'ascolto. Grazi tante, di cuore. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a te Giovanna per il commento splendido!:)un abbraccio grande

      Elimina
  14. ciao Laletta, non ho mai mangiato queste erbette amare ma questo risotto è sicuramente una bontà!!
    tanti baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Patty bella!!!!grazie tante tante.un bacione a te

      Elimina
  15. Ciao cucciolotta!!!
    ..ma lo sai che film sto guardando mentre ti sto scrivendo?? "Australia"..ti dice qualcosa??...e sto sognando un po' per i paesaggi, un po' per il popolo aborigeno che mi affascina non poco..beh lo confesso pure per Hugh Jackman..ah!ah!ah!..mannaggia c'ha una tartaruga!!! :-D
    Mi scuso anche io se non riesco ad essere tempestiva e passare sempre a trovarti, ma questo periodo è un delirio purtroppo..
    Però adesso sono curiosa, questa erba amara com'è fatta? Se riesci posta una foto che sono curiosa!
    Un bacione grande amica! Roberta <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bello bello bello !un popolo e un continenti che da una vita rincorro ! l' hai letto" e venne chiamata due cuori" di marlo morgan??te lo consiglio tu che ami leggere e sei affascinata da questi posti e la storia degli aborigeni....ma parliamo di cose serie...Jackman!!!!!!potrei essere io la sua tartaruga...applicarmi aderente alla sua pancia;)non pensi?l' erba amara come dicevo sopra alla vista ricorda un prezzemolone, ho messo il link ma posto una foto così la vedi e ti fai un idea..sono convinta che anche da voi la usate..chiedi alla tua nonna..la chiamano anche erba bona!:)fammi sapere !bacio grandissimo

      Elimina
  16. Ale ma io dove la trovo l'ergastolo amara? :O nei campi forlivesi ci sarà?
    Vedere quel cicciotto che canta una delle mie canzoni preferite mi ha rallegrato la giornata..te la rubo e condivido su FB!!
    Tanti baci e un forte abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma l' ergastolo amara??ahahahah.mitica Chiara!secondo me la trovi anche lì devi guardare il link e ti fai un idea di come è fatta e chiedi a qualche signora attempata della zona ..magari loro la chiamano in altri modi.credimi che è davvero molto particolare!il cicciotto è il numero uno!!ahahah

      Elimina
  17. Hai benissimo a mangiar "fuori casa" ... Dove abito io la sera ancora non si può ma tempo un mesetto e si apriranno le danze!
    Ottimo risotto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. evvvai!!!!griglia a go gò! bacio Emanuela, a presto!!:)

      Elimina
  18. E però non vale. Vogliamo la foto di questa griglia mitica ora!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah!domani la posto..è una roba inguardabile.sono ammessi insulti!:)

      Elimina
  19. ahahaha hai fatto proprio bene...piccolo o grande il terrazzino l'importante è riuscire a cuocere la carne no?
    e poi ti immagini pulire quei terrazzoni, magari sull'attico, di 300 mq..no dai meglio il tuo terrazzino!
    ahahah
    mmmm erbe amare..ma saranno le rape??
    buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti..non importano i mezzi ..ma il risultato finale:)cara Simona non sono le rape è un erba particolare..qui la chiamano amara,guarda il link..sembra un prezzemolo ma il sapore è diverso.è ottima! un bacione :)

      Elimina
  20. Ma io non la conosco l'erba amara! Di sicuro qui ci sarà (almeno credo...) e fore si chiama in un altro modo... mmmmmmmmmmmmm mi tocca girare un pò di mercati alla ricerca di parecchie cose ;)
    Altrimenti quando vengo da te mi fai assaggiare tutto quello che non trovo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma di sicuro c è Dani..chiedi alla tua nonna o alle signore di una certa età..loro la usano per frittelle o torte e fa fiori tipo margherite! ma se non la trovi quando vieni a trovarmi te ne do un sacchettone:) bellllllla tu che sei.ti adoro:)

      Elimina
  21. Vorrei tanto avere anch'io un terrazzino per fare anche solo una mini grigliata...alla facciaccia dei vicini! ;) Magari potrei munirmi di trespolo che si appende fuori dalla finestra come le fioriere e incastrarcelo lì il barbecue, che dici? hehehe
    Baci, cara, sei sempre un portento! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah l' idea del trespolo è geniale e Fantozziana al tempo stesso.mi fai morire Danja! ti mando un grande bacio

      Elimina
  22. tempo spaziale anche in quel di bologna!
    il mio bilocalino ha un cortilino piccino tutto per me e la coincidenza è che anch'io ho ereditato da un vicino di casa un "barbecue" very vintage, con il quale mi diverto a fare delle mini grigliatine.
    ohi, ma quest'erba amara di cui parli è il tarassaco per caso?
    baci e abbracci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il barbecue vintage è una chicca vero Sabri?ahahahah,l' erba non è il tarassaco ,se guardi il link ti fai un ' idea di come è fatta..da te magari la chiaman in altri modi! la si trova un pò ovunque!fammi sapere dolcezza:)

      Elimina
  23. Anche qui in Sicilia sembra estate e nell' aria si sente gia' il profumo della salsiccia cotta sui balconi con le griglie anteguerra, questo e' un profumo tipico dell' estate per me. Il risotto di oggi e' delizioso un contraso di sapori unico.Brava cara. Buona grigliata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma beata te...cavolo la Sicilia....che bellezza..non oso pensare che bella sia in questa stagione!!!grazie Veronica e un bacio enorme:)

      Elimina
  24. Arriva davvero l'estate!!! Oggi a Roma a maniche corte...fantastico!!! Mi sembra ottimo questo risottino: particolare e molto gustoso!!! A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tante! Roma è splendida..e questa è una stagione perfetta per viverla!un bacione:)

      Elimina
  25. Ale, mica devi ringraziare noi, quel che ti torna dipende da quello che dai, e tu dai tanto, sorrisi, allegria, complicità, ricette speciali....non si può non passare da te quando ci sei :)
    Oggi per esempio oltre ad avermi fatto sorridere per il barbecue (io ho provato a farlo due volte nel mio terrazzo, alla fine abbiamo mangiato carne ottima ma rifugiati in casa perchè fuori sembrava l'Islanda ai tempi dell'eruzione dell'Eyjafjöll!)...ohiohi, ho perso il filo, dicevo...oltre a farmi sorridere mi hai fatto conoscere una nuova pianta spontanea mangereccia di cui non conoscevo l'esistenza! Sai sì che adesso non avrò pace fino a che non imparerò dove si trova e come si riconosce?!?
    Un bacio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che stella sei!ahahah mi ti immagino a grigliare con tempesta di fuori..sono le cose più divertenti da fare! decisamente impagabili!!penso che sta erba amara alla fine si trovi ovunque..non è conosciutissima ma penso si trovi facilmente..fa dei fiorellini che sembrano margherite..è davvero saporita! fammi sapere bella:)ti bacio forte

      Elimina
  26. A che noi facciamo le grigliatine e fino a ieri avevamo una griglietta come la tua ma si fanno lo stesso e che buone!!!
    Non conoscevo quest'erba ora mi metti curiosità !!!
    I risotti poi son sempre buoni :)
    Tesoro passate da te e' un piacere io non sono di quelle che guardano se passi o no se mi piace il tuo blog ci vengo lo scopo e' di imparare:)
    Un bacione grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io adoro i risotti Dolce sai?tu speciale.lo so io:)bacio grande anche a te bella!

      Elimina
  27. Bellezza, in effetti era anche un po' che non passavo!
    Mi sono pera quel rotolo viola pazzesco!! (aiuto! Quel colore era fortissimo!)
    E gli gnocchi alla romana, versione macarons!
    Sei una furia come sempre, e guarda che meraviglie che fai sempre!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah era forte forte forte Silvia..abbagliante!:)grazie di tutto bella! un bacione e buona serata !(dai che domani è venerdì...yuppppieeeee):)

      Elimina
  28. Grazie a te, Lale! Sei così solare, ti confesso che mi metti sempre di buon umore!
    Buono il risotto, ma aspetto la grigliata :)))))))!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che bella cosa mi dici cavolo!!!:):):)bacio grande Any

      Elimina
  29. Beh, l'erba amara? Tesoro quante cose mi insegni, giuro che seppur abito in campagna non la conoscevo ... assomiglia alla camomilla, vero? Se riesco e condizioni meteo permettendo, nel week end vado a cercarla! :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siii sembra camomilla il fiore..e un pò margherita.dai un occhio,vedrai che la trovi!bacio e fammi sapere come è andata ;) a presto!

      Elimina
  30. L'erba amara non la conoscevo proprio sai?! Bello questo risotto, la prossima volta che faccio una passeggiata in campagna vedo se riesco a trovarla. Grazie cara, buona giornata. kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero che tu la possa trovare e assaggiare.io la trovo stupenda!bacione e buona serata:)

      Elimina
  31. Questo risotto deve essere buonissimo e sapientemente realizzato. :-)

    RispondiElimina
  32. Ho guardato ma non conosco l'erba amara sotto altro nome, mi piacerebbe tanto raccogliere le erbe spontanee e fare questi gustosi risottini! Ti abbraccio sorridendo per la tua simpatia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma cavolo non saprei come la chiamano in giro ma si trova si trova! grazie di tutto tesoro! bacio grande per te

      Elimina
  33. Non conosco quest'erba, ma mi incuriosisce molto mi informo per vedere se riesco a reperirla, ottimo risotto e mi sono deliziata anche guardando il video, adoro il mare. Baci
    Rosalba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara, mi sono informata sui deversi nomi di questa pianta:partenio,amarella,amareggiola,camomilla bastarda,maresina,matricale,erba madre,atanasia ,tanaceto...dovresti trivarla in giro;)bacione a te e grazie di tutto

      Elimina
  34. Quest'erba m'incuriosisce.. sarà perchè le erbe di campo e simili m'ispirano sempre molto..

    Not Only Sugar

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nel commento sopra ho scritto i vari altri nomi in cui chiamano questa erba cara:) bacione grande

      Elimina
  35. non conoscevo questa erbetta, ma questo risottino sembra squisito!
    grazie dei complimenti, io ancora non ci credo :)
    a presto :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te la sei meritata tutta ,una ricetta incredibile la tua! bacione:)

      Elimina
  36. Allora, la pittura per le sopracciglia, il pizzino con la frase di Munch (e un segnalibro con la riproduzione del suo Urlo), una sediolina per il balcone, una ciotola di riso e la salsiccia, perfetto per una morbida serata di metà aprile... ciao Lale, un bacione e buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bella Carla! ti stringo forte forte!:) a presto

      Elimina
  37. Come è andata la grigliata? Come ti capisco, appena appare il sole mi verrebbe voglia di piedi sull'erba, di un'aia in cui stare a frescheggiare e mangiare fuori con tovaglia a quadri e fiascone di vino rosso... ma vabbè, anche io ho un bilocale e un terrazzino ma ancora non mi sono ingegnata col barbecue, anche perchè il terrazzino dà sulla camera...
    Ottimo il risotto, sarà che me lo mangerei in tutti i modi ma con queste erbette amarognole mi ispira e poi c'è lo stracchino che rimetterebbe al mondo un morto :)
    Anche io ultimamente latito ma è bello vedere e leggere che le amiche ci sono sempre. Ciao bella, buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. abbiamo grigliato di tutto Cele;)e sono partiti diversi fiaschetti:)..insomma adoro anch' io ste cose ...anche se sembravo una tamarrona sul terrazzo:) ciao cara a prestissimo.un abbraccione

      Elimina
  38. ciao ! Alla fine ho guardato un pò nei campi e secondo te è possibile che sia la camomilla selvatica? ci somiglia un sacco!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao bella.. mi sono informata sui diversi nomi di questa pianta:partenio,amarella,amareggiola,camomilla bastarda,maresina,matricale,erba madre,atanasia ,tanaceto...insomma ma sai che potrebbe proprio essere stata la camomilla che dici tu?..l' hai raccolta?;)bacione a te e grazie di tutto

      Elimina
  39. mai provato questo risottino, ma invoglia proprio all'assaggio, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  40. chissa che buono questo risotto! formaggio ed erbe mi fanno andare giu di testa ; brava :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me Vale..son quei connubi che non stancano mai no? bacio grande:)

      Elimina
  41. Carina questa ricetta, questa erba amara non la conoscevo ma vale la pena provare il tuo risotto!!

    RispondiElimina
  42. bravissima. vado pazza per i risotti, nonchè per i formaggi (lo stracchino lo rifilo alle mie figlie in qualunque forma): con ques'erba amara mi hai proprio incuriosita. non potrò fare a meno di provarlo.

    stammi bene cara!
    bettina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Betti! un bacione grande a te! a presto:)

      Elimina
  43. Anche io amo lo stracchino nel risotto (e non solo!!) ma anche il risotto in genere....e questo è davvero delizioso!! Complimenti...

    RispondiElimina