sabato 11 maggio 2013

Moussaka a ca'!

Olè belle belle belle bimbe!
Giornate di grandi vibrazioni positive per Lalexa che nascono come la fenice da situazioni sgradevoli. Gli ultimi eventi accaduti mi hanno fatto cogliere e comprendere a fondo un sacco di cose! La consapevolezza che attorno ci sono soggetti ignoranti, cattivi e noiosi e che l'unica direzione da prendere è quella che deve andare verso un bene creativo. Tutti questi ultimi eventi non hanno fatto che rafforzarmi incredibilmente e rafforzare ancor di più (se fosse possibile) il mio rapporto con il mio Mago Pancione. Non sto qui a raccontare la farsa accaduta perché vi annoierei... o forse vi farei sorridere troppo... ma so che potete capire. Il punto è che ho preso atto definitivamente che quel che si semina poi si raccoglie... e questo destino karmico torna sempre. Non si scappa! Spesso è una questione di stile e buongusto il modo di viversi la vita... e ci sono persone che tutto questo non ce l'hanno. Ma di ciò non mi curo, non guardo e passo senza girarmi! Ma la cosa davvero importante è che in questi giorni ho tenuto un convegno sulla pet therapy, dover parlare davanti a molta gente mi ha rinfrancato... mi ha come dire dato una botta di autostima non indifferente... e quindi è andata benone ragazze!!! Oggi felicità e leggerezza e che mi frega se ho kili di roba da stirare, il divano da cambiare, la lavastoviglie da aggiustare e fuori piove... ci penso domani... ora vi porto con me in Grecia!


Ingredienti per una teglia:

Per il ragù:
  • 150 gr di macinato di manzo
  • 50 gr di macinato di maiale
  • 1 carota
  • 1 pezzo di sedano
  • 1 cipolla
  • 300 gr di passata di pomodoro
  • olio evo
  • vino bianco
  • rosmarino
  • sale
  • pepe

Per la copertura di besciamella e uovo:
  • 500 gr di latte
  • 20 gr di burro
  • 20 gr di farina
  • sale
  • noce moscata
  • 1 uovo

  • 4 melanzane
  • farina
  • olio per friggere
  • 3 patate di grandezza media


Cuciniamo insieme:
Iniziamo col fare il ragù. La moussaka normalmente viene fatto con la carne di agnello ma a me sinceramente non fa impazzire e ho preferito riadattarlo al mio palato. Iniziamo col fare il classico ragù: tritate cipolla, sedano e carota e appassite in olio evo quindi aggiungete i macinati e fate rosolare molto molto molto bene. Quando la carne è ben rosolata sfumate con il vino bianco quindi unite il pomodoro e salate, pepate e fate cuocere almeno per un paio d'ore a fuoco basso, alla fine aggiustate di sale e aggiungete gli aromi tritati. Mettete poi da parte il ragù.

Passiamo alla “besciamella”: il moussaka è ricoperto da questa salsa che non è proprio la classica besciamella, andiamo a farla insieme: fate sciogliere il burro in una pentola e incorporate mescolando con le fruste la farina, spegnete il fuoco e fate raffreddare. A parte fate scaldare il latte aggiungendo il sale e la noce moscata; ora unite mescolando continuamente con la frusta il latte caldo alla farina stando attenti a non creare grumi. Fate cuocere a fuoco lento mescolando di tanto in tanto per una decina di minuti. Alla fine aggiungete il rosso di un uovo alla besciamella e molto delicatamente il bianco precedentemente montato a neve.

Tagliate a fette le melanzane e mettetele in uno scolapasta cosparse di sale per una mezz'oretta poi infarinatele e friggetele (se non vi va di friggerle potete grigliarle). Mettete da parte.
Pelate le patate e tagliatele a fette non troppo sottili e fatele sbollentare qualche minuto in acqua salata, ora assembliamo il piatto.

In una pirofila ponete uno strato di melanzane, seguito da uno strato di patate a fette, ora uno strato di ragù e infine chiudete con il resto delle melanzane. Ora ricoprite il tutto con la salsa di besciamella e mettete in forno a 180° per circa 45 minuti.

Piatto non velocissimo ma ne vale la pena...

lalexa



52 commenti:

  1. Un bellissimo viaggio con questo piatto, dritti dritti nell'assolata Grecia :-D
    Per il resto ci si penserà domani ^_*
    Buona serata cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Consu!!un bacio grandegrande!..che solare sei!!buona serata cara:)

      Elimina
  2. Bella Ale, questo è lo spirito giusto!! ;-) quanto mi piace la moussaka, in Grecia ho mangiato praticamente solo quella per una settimana...
    Un bacio e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. amica mia!!! grazie di tutto sai!anche io doro sto piatto.lo mangerei spessissimo..evito di farlo però spesso perchè ne mangerei teglie !:) bacio anche a te e buon fine!!! a presto

      Elimina
  3. vedo che hai fatto la besciamella come si usa in grecia. con l'uovo! pensa che io non la faccio mai così, nemmeno per il moussakas, pur essendo greca. :)
    complimenti

    irene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie Irene!! la Grecia ha dei piatti incredibili!! ma tu ora sei in Italia ? un bacione e buona serata!

      Elimina
  4. Ciao Lale, sì sì, "domani è un altro giorno"!!!
    Questa tua moussaka mi sembra davvero molto golosa, bravissima!!!
    Bacioni, buon sabato sera...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ben detto Ely!!bacio grande e buona serata! a presto:)

      Elimina
  5. Ciao Lale, mi piace leggere post dove vincono le cose belle su quelle negative, dove con lo spirito giusto si dimostra di sapere affrontare gli eventi, dove la positività ci rende forti!
    E la moussaka l'ho mangiata una vita fa in Grecia e mai più rimangiata, che buona che è!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non sai che percorso Cele che ho dovuto fare per scrollarmi di dosso la negatività datami da altre persona..passando per sensi di colpa dubbi e paure.oggi taglio i rami e sto bene .e tanto bene anche per te ! sei super:)

      Elimina
  6. l'importante è capire chi si ha intorno e girarne alla larga.
    Mi piace molto questo piatto, un pò elaborato ma ne vale la pena ciao a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ben detto cara Enrica! parole sante:) bacione e grazie :)

      Elimina
  7. Brava Lalexa per il convegno, parlare ad un pubblico interessato è molto rinfrancante... ma tu ti occupi di pet therapy? Mi piace come affronti i problemi quotidiani: mai drammatizzare, il tempo prima o poi si trova! E mi piace anche come ci accompagni nella preparazione di questo piatto greco, e chissenefrega se non hai usato la carne di agnello, deve piacere a te e non ai greci! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi occupo anche di pet therapy si Andrea tra le tante cosine!sei una forza! grazie di igni parola:)un abbraccione

      Elimina
  8. e dai.... e poi come dice Rossella.... domani è un altro giorno e si vedrà!!!! Un abbraccio forte a te e grazie per avermi portata in Grecia con te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha! fantastica:)un bacione grandissimo:)

      Elimina
  9. concordo con te ...quel che si semina si raccoglie e oggi ho rimandato a domani tutto quel che oggi non avevo voglia di fare :))
    La Moussaka a ca' l'ho mangiata a Corfù e ricordo che mi piacque moltissimo grazie per aver condiviso la ricetta la salvo :) Bacio e buon fine settimana

    http://mieleevaniglia.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mitica Rosalba.non sai che forza mi da leggere parole come queste! grazie mille! corfù deve essere magica..io sono stata a Creta.amo la Grecia:) un abbraccio grandissimo

      Elimina
  10. Mi piace sempre passare da te intanto una ricetta davvero sfiziosa e poi mi piace leggere come affronti anche le cose negative... Molte volte dovrei anche io passare senza girarmi...
    ci credo che parlare davanti a tante persone ti abbia dato una botta di autostima:) e che soddisfazione!!!
    un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bella Ombretta che sei .sempre.sei così verace!sei davvero una carissima ragazza..una donna con la d maiuscola!:) grazie di tutto:)

      Elimina
  11. Ale io la mussaca la butterei nel gargarozzo con la pala per quanto mi piace.... posso dire che i tuoi accenni mi hanno incuriosita? Voglio sapere tutto! Un bascione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahaha grande Pa!ti racconterei volentieri tutto...ma è un pelo lunga la storia..e non farei che gettare benzina su di una cosa che ormai voglio seppellire...se fossi qui ..e tu avessi tempo te la racconterei:) viei a trovarmi?;)

      Elimina
  12. Che ricetta!! Proprio quello che ci vuole quando ci fanno arrabbiare! Ma vai che Lalexa va fortissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia cara mia! grazie grazie;) ti bacio

      Elimina
  13. Grande, Lale, è questo lo spirito giusto! Mi piace la tua grinta, vai avanti così e non ti curar di loro! Mi piace anche molto la tua ricetta, ogni tanto è bello viaggiare anche solo con il palato e la fantasia :)
    Un abbraccio grande grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Danja..non so come ringraziarti per le tue parole.di cuore.non hai idea!ti stringo fortissimo! a presto bella:)

      Elimina
  14. Brava brava la mia Lalexa! Positiva sempre :D Io avrei trascorso almeno un paio di mesi ad inveire e soprattutto a MALEDIRE i malfattori.... Forse dovresti spiegarmi bene come può aiutarmi la pet terapy, perchè secondo me non riesco a trarre dai gatti la serenità di cui avrei bisogno... ahahahahahaha
    Sai che non ho mai provato a fare la moussaka io?
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma Daniiii guarda che ho inveito..mi son lacerata,mi son strappata i capelli ma poi come per magia ho compreso tutto..non so spiegarti..ma ho tagliato una serie di relazioni che mi stavano avvelenando..ora sono leggera come una farfallina:)per quanto riguarda la pet..anche i mici possono fare miracoli...magari prendine un altro;) sei bella così Dani.siamo donne delicate e belle anche con tutte le insicurezze e le nostre nevrosi.io non ti cambierei:)bacio immenso amica mia

      Elimina
  15. Buona la moussaka! La mangio sempre al ristorante greco, la adoro. Sono felice che tu sia riuscita a scrollarti di dosso le malignità della gente, goditi il sereno dopo la tempesta. Buona giornata. un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grande! grazie davvero .tanta forza leggendo parole come le tue.davvero:) bacio grandissimo e buona serata

      Elimina
  16. E vai così, positiva, energica e superiore rispetto ai "poveri di spirito" (ho deciso di non essere volgare eh?). Per la moussaka, ne vorrei un chilo! Baci ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha mitica come sempre Margot..affilata e raffinata al tempo stesso!ti bacio .tanti bacini:)

      Elimina
  17. Che buona la moussaka! Ma come si fa ad uscire dal karma negativo? Mi ha imbozzolata e non riesco a liberarmene.
    Tu però mi hai messo allegria...e una fame da lupi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. impossibile Raffa! tu karma negativo?è un discorso molto ampio ..sarebbe riduttivo parlarne in poche righe..ma tu lavoraci..perchè la tua anima son sicura che può andare al di là di ogni negatività.sono estremamente sicura lo sai?sei forte!bacione grande

      Elimina
  18. mi piace sentirti vittoriosa Lalexa! mi piacerebbe ascoltar qualche tuo convegno sai?
    e ppoi venire nella grecia gourmet con te ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. amore !! non sai che bello leggerti! davvero sai Elena! grazie perchè hai un anima così gentile..grazie davvero bella!:)a presto

      Elimina
  19. Tesoro mio bellissimo, che gioia leggerti così entusiasta e felice! :) <3 Sono davvero contenta per te!!! Lo dico sempre che ciò che si semina si raccoglie... verissimo... e tu semini positività e amore <3 Finalmente riesco a passare amica mia, perdonami ma sono stati giorni caoticissimi... dai che adesso recupero! Ieri battesimo del nipotino, sai? :) Lo adorooooo :D <3 La moussaka è uno dei piatti stranieri che preferisco, in Grecia ne ho mangiata a quintali ahahahahah :D Bravissima come sempre, un abbraccio forte forte forte, ti voglio bene :** <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stelllla mia!!!!!sei fantastica Vale.non vedevo l' ora di "parlare" un pò con te.anche se per poche righe:( ma sapere che ci sei mi rende felice! non preoccuparti comunque ..fai le cose che devi fare e stai serena sai? ma il piccolo? Dio mio ..deve essere pazzesco essere zia! spero che il mio fratellone mi renda presto zia..penso che ci stiano lavorando sai?;) ti adoro ti adoro ti adoro

      Elimina
  20. Ciao Lale, sono contenta del tuo risultato alla conferenza, del resto non avevo dubbio, tu sei molto grintosa e quando c'è da ballare, non ti sta dietro nessuno! Mi godo con te questa bella moussaka, è troppo tempo che sono stata in Grecia, ma ne ho ancora un ricordo meraviglioso. Bacioni a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla! io da grande voglio diventare come te;)..e ci sto lavorando!!!sei una donna speciale.grazie per le parole.un bacio prezioso!

      Elimina
  21. Complimenti per la tua conferenza cara e hai proprio ragione lo stile e il buon gusto per alcuni e' solo un optional. Gustiamoci questo bel moussaka e la tua felicita' .Un abbraccio.

    RispondiElimina
  22. bellissima ricetta,la proverò sicuramente a farli =)

    anche io da poco ho aperto una rubrica di food nel blog di moda di mia sorella.

    se ti va di passare dal nostro blog Style and Trouble
    mi farebbe molto piacere.

    a presto
    Ele

    RispondiElimina
  23. Anche io non ho mai fatto la moussaka, devo provarci anche se qualche problemino di partenza ce l'ho (problemi con le melanzane ed i latticini ...). chissà che l'ingegno si metta a funzionare ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puoi provarla con le melanzane e una besciamella fatta con il brodo!!!! secondo me diventa ottima!;)bacione grande

      Elimina
  24. Ti prego..non ricordarmi la roba da stirare..ma si moltiplica da sola??
    Golosissima questa ricetta, complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah sssst ..io a volte piego e metto via.....ma non dirlo a nessuno;)bacione

      Elimina
  25. Aleeeeeeee, ma cacchio, questa me l'ero persa ed era un peccato, non solo per la moussaka che personalmente adoro, ma anche per il post in sè per sè, perchè mi piace leggere da te che (cito testuale!) "l'unica direzione da prendere è quella che deve andare verso un bene creativo". Avrei potuto scriverlo io, a testimonianza della sintonia che abbiamo :)
    Ma poi ti devo dire una cosa, o forse già lo sai......ma abbiamo una conoscenza reale in comune, un amico del Mago Pancioneeeeeee, non ci posso credere!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiii Roby ..che robe..mercoledì ho incontrato G. e parlando sei saltata fuori tu!!! ero emozionatissima!!! non immagini! sei mitica!! mi ha confermato;) bacio super

      Elimina
  26. anch'io adoro la moussaka e anch'io ho una pila di roba da stirare che mi sovrasta... in questi casi comincio a selezionare...non è che bisogna stirare proprio tutto!!! questo si, questo no, questo no....
    un abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah anche io scelgo..tipo le robe scomode rimando e rimpilo..le altre le stiracchio o piego....;) bacione Patty bella!a presto

      Elimina