sabato 25 maggio 2013

Tartare di carpaccio con uovo di quaglia marinato

Oggi, torno alla realtà... dopo essermi ingozzata di finte mele e aver perso la memoria come la povera Biancaneve mi sollazzo con questa tartare. ;) ...Scusate i miei deliri ma avevo bisogno di staccare e fantasticare con la testolina.
Quanto amo la classica tartare di manzo, ma questa volta ho voluto provarla utilizzando un buon carpaccio che mi ha consigliato il mio macellaio. Davvero delicata.





Ingredienti per due persone:

Per la tartare:
  • 180 gr di carpaccio di manzo freschissimo
  • 1 cucchiaino di senape
  • succo di lime
  • sale
  • erba cipollina
  • pepe
  • olio evo

Per l'uovo marinato:
  • 2 rossi d'uovo di quaglia
  • 50 gr di sale
  • 50 gr di zucchero
  • semi di senape pestati
  • 1 kiwi



Cuciniamo insieme:
Prima di tutto prepariamo i nostri ovetti di quaglia. Separate il tuorlo dall'albume e mettete solo il rosso in un composto di sale e zucchero in parti uguali a cui ho aggiunto dei semi di senape schiacciati per conferire più carattere. Ricoprite i tuorli con il composto e lasciate marinare per un paio d'ore. Più li lasciate marinare più si solidificheranno.
Tagliate il carpaccio a coltello in maniera grossolana per non rovinare e sfibrare la carne (vogliamo o non vogliamo una tartare) e mettetela in un contenitore di plastica (l'acciaio rischia di ossidare la carne), aggiungete il succo di lime, il sale, la senape, il pepe, un filo d'olio evo, un po' di erba cipollina, mescolate per bene e lasciate marinare in frigorifero non più di un quarto d'ora (altrimenti la carne "cuoce" troppo).
Quando tutto è pronto impiattate creando uno strato di tartara alternandolo con delle fettine di kiwi tagliate sottili. Terminate il piatto con l'ovetto marinato, un filo d'olio e semi di sesamo a piacere.
Un tartarina fresca e gustosissima.

lalexa



 "Con questa ricetta partecipo al contest di L'Ennesimo Blog di Cucina, CRE-AZIONI IN CUCINA, di maggio"











65 commenti:

  1. Tesoro ma che bella ricetta...io non amo la carne e cruda mi fa venire i brividi..ma non posso che complimentarmi con te x la tua creatività e questa splendida presentazione..6 troppo brava (anche quando deliri :-P)
    Buon WE cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Consu!! io non amo invece l' uovo crudo..mi fa nausea....per questo l' ho marinato!:) grazie di tutto Consu! un bacio grandissimo:)

      Elimina
  2. devo proporla a mio marito che adora la tartare:-)

    RispondiElimina
  3. Omamma mia.. questa è una ricetta che mi ha.. come dire.. emozionata.. da un lato mi ha riportata in Francia, dove ho scoperto e amato la tartare.. dall'altro ho amato come hai fatto l'ovetto di quaglia.. Devo rifarla per forza.. la salvo immediatamente!!! (poi ti faccio sapere)
    :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che bella cosa mi hai scritto! felice di averti emozionata cara!fammi sapere è se la fai! bacio grande bella e buona domenica!:)

      Elimina
  4. Ridendo ancora per la fiaba mi mangio con gli occhi anche questa tartare...io adoro le tartare!!! te l'ho già detto?
    Baciiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha sei una forza della natura Danja! anche io le amo ! sia di carne che di pesce! bacione grande

      Elimina
  5. Toh, una tartare anche qui! :-) E quanti piani, che bella! Ricetta particolarissima, l'asseggerei con piacere anche perchè l'uovo di quaglia non l'ho mai mangiato!
    E poi mi ispira l'abbinamento con il kiwi! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Francesca! ho visto anche la tua tartare e ho gradito! sei eccezionale!:) bacione grande

      Elimina
  6. Anche io sono una vera amante delle tartare! Devo provare anche questa tua variante, più il loro sapore è delicato più mi piacciono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) a chi lo dici Arianna!:) un abbraccione

      Elimina
  7. Ciao Lale, presentazione splendida per una ricetta moooolto gustosa, mi piace la carne cruda!!! Bravissima, una bellissima ricetta!!!
    bacioni, buona domenica...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eccola la Ely!!!!! anche io l' adoro la carne cruda !!ti auguro una buona domenica amica mia:)

      Elimina
  8. Il bello di questi piatti è la possibilità infinita di giocare con marinate differenti( siano esse umide o secche) che spingono il sapore in direzioni talvolta molto lontane e modificano sostanzialmente la consistenza della carne ....o del pesce.
    Bel piatto....abbiamo finito proprio ieri sera una sessione interamente dedicata a carpacci, tartare e marinate:))))

    RispondiElimina
  9. Pensavo....perchè non provi ad affumicare il tuorlo dopo averlo marinato?!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bello leggerti Fabiana! e che graditi i tuoi consigli! penso tu sia davvero un talento quindi non posso non seguire il tuo consiglio con grande entusiasmo!l' ovetto affumicato gli darebbe sicuramente carattere!grazie davvero e bacio ne!:)

      Elimina
    2. Grazie a te!
      Chissà che prima o poi si cucini qualcosa insieme, dall'incontro delle idee nascono ipotesi impreviste, il bello della cucina per quanto mi riguarda è proprio quello, intravedere....di tanto in tanto nuove imprevedibili vie!!!:))

      Un abbraccio

      Elimina
    3. ma sarebbe una roba fantastica Fabiana! mi isegneresti un sacco di cose:) quando vengo?;)

      Elimina
  10. Ho avuto un periodo di due anni vegetariano....ti sembrerà assurdo, lo sai qual è la cosa che mi fatto cadere in tentazione? Proprio una tartare! Evidentemente le mie motivazioni etiche non erano così profonde...un bacio cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai???? una tartare? pensavo una fiorentina o una costata!!...carne rude insomma..invece è stata una delicata tartara a farti tornare sulla retta via;);)bacione Cri

      Elimina
  11. Fanciulla, stupenda! Grazie mille e inseriamo subito!!!
    Siamo onorate della tua partecipazione...
    Tanti baci,
    Alice&Ellen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io onorata di partecipare al vostro contest! adorabile!:) baci a voi belle!

      Elimina
  12. Ummm ma che bontà.... e poi la tua presentazione rende questo piatto veramente invitante! Un abbraccio e buona domenica cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie Serena,sono lusingata!:) buona domenica anche a te,a presto!

      Elimina
  13. è un piatto molto raffinato di gran classe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. troppo gentile!:) un abbraccio e buona domenica

      Elimina
  14. Troppo bella la tua ricetta..
    da vera chef!!
    Complimenti per tutto.
    Bellissime anche le foto delle finte mele.
    un'altra tua bellissima idea.
    baci e buona serata.
    Incoronata

    RispondiElimina
  15. Devo ancora passare a veder le "mele" ma so già che saranno strepitose! Ti rubo i tuoi segreti per la tartare perchè mi piace un sacco!!Per esempio non ho mai messo la senape! Provo! Un bacione bellezza!

    RispondiElimina
  16. Ciao Lale, mi ero persa un po' di ricettine e mi sono fatta un giro esaustivo! ma sai che sei brava? hai delle bellissime idee, complimenti. E questa tartare è davvero speciale. Buona settimana, bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stella bella tu!!! grazie di tutto! un bacione Carla e buona settimana!:)

      Elimina
  17. Concordo con Carla, che qui sopra si complimenta con te per le idee.. questa tartare, con i semi di senape e l'uovo marinato la trovo veramente ben congegnata, poi anche l'aggiunta del kiwi, che col suo tocco un po' agro aiuta il contrasto.. ma BRAVA!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Cinzia! sono lusingata!:) un bacione e buona settimana:)

      Elimina
  18. Questa tartare la trovo una genialata!!!! Ricca di sapori e contrasti.... direi che è tutta da scoprire assaggio dopo assaggio!!!!
    Bravissima davvero..
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie tante tante:) un abbraccio grande e buona settimana !:)

      Elimina
  19. Mmmhh, farò tesoro di questi segreti per la prossima volta che preparerò una signora tartare...intanto ti auguro una buona settimana, bacionissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. margot!!! ma ciao! ti auguro una buona settimana! a prestissimo:)

      Elimina
  20. un genio...... un genio!!!!!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
  21. ecco, odio ripetermi, e odio ripetere i concetti già espressi da tante altre persone, ma che devo dire Lale, di fronte a questa tartare e a questo ovetto di quaglia, se non che sei un genio????
    Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roby! mi fai morire tu!!! ti abbraccio forteforte! a presto amica mia:)

      Elimina
  22. interessante davvero e mi stò immaginando il gusto....

    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;) grazie Leti! a presto e buona serata!

      Elimina
  23. Adoro veramente la tartare, ma quando ho seguito il link e ho visto le finte mele....non ho più pensato ad altro!!!! Doppiamente brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha Raffaella sei un mito! ti stringo:) a presto cara!

      Elimina
  24. Cavolo, non so come ti vengano le idee! Anch'io adoro la carne cruda e ne ho appena postata una, ma non c'è proprio storia. Ti bacio bella

    Bettina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che dici Bettina??? splendida davvero la tua:) un abbraccio grande bella

      Elimina
  25. Ciao cara, volevo informarti che ieri è stata decretata la vincitrice del mio contest "viaggio nel gusto"...vieni a scoprire chi è!
    Ti ricordo inoltre che a tutte le partecipanti al mio contest è stato gentilmente offerto dagli amici di Altracasakft un buono sconto per le tue prossime vacanze...vieni a scoprire come riceverlo!
    Ti aspetto!
    http://squisitocooking.blogspot.it/2013/05/viaggio-nel-gustothe-winner-is.html

    RispondiElimina
  26. Ma che bella idea la tartare di carpaccio risulta sicuramente piu' delicata e l' uovo marinato mi piace tantissimo. Sei sempre piena di idee meravigliose cara.Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Veronica...anche tu mica scherzi è?? bacione grande grande:)

      Elimina
  27. Ricordo ancora la tartare di chianina con uovo di quaglia che ho gustato in un ristorante ! Bel colpo Lale !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Cri !!!! ti abbraccio forte e buona settimana:)

      Elimina
  28. Vai fantasticonaaaaaa!!!
    Tartare super!!!
    Baci grandi caraaaaa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a te bella Silvia!!! a prestissimo

      Elimina
  29. .... e lo so.... latito e arrivo quarantacinquesima.... Ma la tartare... che buona!!!! Un bascio e in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cuoca Pa! anche io amo la tartara da matti! un mega bacion! tiè:)

      Elimina
  30. Buonissima la tua tartare mi ispira assai ....mi sembra di assaggiarne il sapore un po' acidulo che gli conferisce il lime ......vedi te come sono messa alle 4 di pomeriggio !?
    A presto ila

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha una tartarina come merenda sarebbe perfetta! d altro canto mica siam inglesi noi no? altro che te e biscottini...;) noi si va di ciccia! bacione grande

      Elimina
  31. Tantissimi complimenti per la meritata vittoria del contest!!!
    Un bacione,
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah Cri grazie grazie grazie! sono soddisfazioni grandi !:) un mega bacio! yupppppiiiiiiii:):)

      Elimina
  32. io adoro la tartare di manzo e questa è decisamente splendida, da svenimento e acquolina, Complimentissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie grazie grazie Lara:)un abbraccione grande

      Elimina