mercoledì 27 febbraio 2013

Stinco profumato

Ragazze...
pian piano riemergo dalle.... ceneri. Questa influenza mi ha stesa e sono riuscita solo ora a tornare attiva dopo questi giorni passati tra termometro, piumone, rogne e capricci.
Innanzitutto non sapete quanto mi è mancato poter stare un po' con voi ma mi rifarò alla grande prendendomi un po' di tempo per tutte....

E solo ora apprendo con immensa gioia di aver vinto il contest di Morena con i miei mochi... ma che soddisfazioneeeeee, io che con dolci dolcetti torte tortine non mi reputo mai all'altezza. Un grazie speciale e pieno di affetto a Morena e alle giudichesse di questo goloso contest.

E ritorno in pista con una ricetta che ho trovato entusiasmante, l'avevo preparato la settimana scorsa, prima del grande tumulto... ma riesco solo ora a postarla. Uno stinco profumatissimo che solo cucinandolo potrete capire appieno ;)

E come dicono i miei nonni: ogni giorno si fa la luna e ogni giorno se ne impara una!


Ingredienti:
  • 1 stinco di maiale
  • 40 gr di zenzero
  • 1 lime (succo + buccia grattugiata)
  • 2 foglie di limone
  • 30 gr di salsa di soia
  • 4 cucchiai di salsa di pesce
  • 20 gr di miele
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 peperone
  • 1 cucchiaio di farina
  • sale
  • pepe

Cuciniamo insieme:
Tritate lo zenzero e unite in una terrina a questo il succo del lime, la buccia grattugiata, la salsa di soia, la salsa di pesce, il miele, gli spicchi di aglio, il peperone tagliato a pezzettoni, sale e pepe.
Mettete lo stinco a marinare per una notte in questo intingolo. Il giorno dopo cuocetelo in un sacchetto da forno a 160° per tre ore circa. Io non ho usato olio poiché lo stinco rilascia il suo grasso (che in parte ho eliminato). Quando sarà cotto mettete da parte lo stinco e raccogliete il sugo passandolo con un colino. Spremete bene così da estrarre tutti i succhi e mettete questo fondo in un pentolino a cui aggiungerete stemperando bene un cucchiaio di farina. Portate a bollore e fate addensare.
Servite lo stinco con il vostro sughetto.

lalexa



Con questa ricetta partecipo al contest "L'agrodolce in cucina" del blog "Il cestino da pic nic"





59 commenti:

  1. Ale, tolgo il peperone, che litiga sempre con il mio stomaco, e lo faccio perché zenzero e lime stanno divinamente con la carne di maiale perchè la sgrassano. Ottima ricetta !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me il peperone mi rimane sullo stomaco..ma ho scoperto che è la buccia..per questo passo il tutto in colin o e getto bucce e scarti...prova..magari!:)un bacione grande e buonissima giornata Cri

      Elimina
  2. Sono felicissima che tu abbia vinto il concorso di Morena, lo meritavi!!!!!!! Congratulazioni!
    Il profumo di questo stinco è arrivato fino a me e ti garantisco che c'è la strada!
    Bellissimo, ha un colore perfetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Any bella!grazie di cuore!un bacio:)

      Elimina
  3. Complimenti per la vittoria cara. Questo stinco mi piace tantissimo. Da provare.Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie Veronica!devo dirti che fatto così è davvero super,tenero,profumato!:)un bacio grande

      Elimina
  4. Appuntata su Pinterest, mi piace un sacco :)
    Buona guarigione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :)grazie Roby..quasi come nuova:)bacio

      Elimina
  5. Ma non ti avrò mica spedito anche l'influenza con il pacco! (Reduce da una settimana in cui i germi in casa mia erano grandi quasi quanto gatti!!). Uff, meno male sta iniziando a migliorare anche a te! Un abbraccio e che buona questa ricettina. Avevo fatto un sughetto molto simile per gli spiedini di pollo, é buonissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...ma che...comunque me lo son pappata la sera stessa la fondue..magnifica ..a giorni le foto;)come stai ora Elle? e le caprette?belle loro..:) il pollo deve essere ottimo cucinato così.si!:) bacio grande

      Elimina
    2. In ripresa. Mi attanaglia ancora il mal di testa e la sera arrivo più stanca del solito, ma almeno riesco a lavorare. Tu invece?
      Le caprette mi fanno disperare... devono ancora partorirne 3 e non si decidono! Così vai di giri notturni. :)

      Elimina
  6. ti lascia ko questa influenza anche io sto recuperando lentamente....
    complimenti per la vittoria io me li ricordo bene i tuoi dolcetti perche' mi erano piaciuti molto:)
    e questo stico e' FAVOLOSO!!!!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ombretta ciaooo!bella te sempre:)grazie di essere passata.a presto;)bacione

      Elimina
  7. Bellissima questa ricetta!!! E complimenti, ho letto ieri dei mochi... meritatissima vittoria! un bascio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cuoca Pa!sei sempre così presente!:) e io ti voglio bene .tiè:)

      Elimina
  8. Ma lo sai che davvero lo speravo tu vincessi con i mochi??? Bellissimi!!! COMPLIMENTI!!
    Ottima ricetta Lale!! Rimettiti in forma amica!!!
    Un abbraccio! Roby ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la mia Roby!ti voglio tanto tanto tanto bene lo sai? a presto che devo venire a vedere le tue ultime meraviglie culinarie!:)

      Elimina
  9. Ottima ricetta!!! E grazie per i consigli sull'uso del peperone! A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma de che cara?bacione e grazie di essere venuta a trovarmi:)

      Elimina
  10. Ma quanto sei brava, amica mia!! Che stinco delizioso. E tu? Sono tanto felice che stai un poco meglio.. ci mancavi moltissimo e questa influenza è proprio pesante. Se posso fare qualcosa per te dimmi che corro subitissimo <3 <3 Complimenti per la vittoria, la meritavi con tutto il cuore! Quei dolcini li voglio fare appena avrò occasione! Ti voglio bene stella.. tanto tanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah sei un amore tu!io meglio Ely.e tu?ahaha corri da me Elyyyyyyy!ahahah aparte gli scherzi pagherei per fare due chiacchiere dal vivo con te sai?ahahah sarebbe proprio fantastico!bacione grandissimo

      Elimina
  11. Ciao, allora, andiamo con ordine: primo, sono contenta che stai tornando in forma:)
    secondo, complimenti per la vittoria al contest:)
    terzo, questo stinco è paradisiaco, la rosolatura è perfetta, è davvero molto ma molto invitante!!!!
    Bravissima!!!
    Bacioni, a presto :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ely!grazie mille sai?sono stata strafelice !:)un megabacione a presto!buona serata

      Elimina
  12. Ciao Lale, sono felice di sapere che ti stai rimettendo! :) I complimenti per la vittoria te li ho già fatti, aggiungo quelli per questo ritorno alla grande! ;) Spettacolo davvero!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. danja cara!un bacio e un abbraccio forte.grazie di tutto:)

      Elimina
  13. grande Lalexa! Sei tornata in pista alla grandissima come sempre!!!! Anche io oggi è il primo giorno in cui mi sveglio senza febbre! dopo 1 settimana!!!!! un bacione e bravi i nonni, i loro motti sono sempre verissimi! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo di non aver ricadute vero Elena?ti mando un super bacione e a prestissimo!

      Elimina
  14. complimenti per il premio! questa ricetta è fantastica! ma possibile che quando ti vengo a trovare trovo sempre le mie canzoni preferite? eheheheheh ottimi gusti cara, ottimi!

    un bacione
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Sabrina...amo la musica quasi quanto la cucina!;)grazie di tutto ti mando un bacio grande e molto rock'n'roll:)

      Elimina
  15. Complimentissimi per la vittoria!
    E che dire dello stinco?
    Dico che quando vengo a soggiornare nella baita lo voglio!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..guarda che è deciso ormai è?;)ci conto io! bacione

      Elimina
  16. Aleeee mi sei mancata!!! Bentornata tra noi e complimenti per la vittoria, te la meriti tutta!!! È rimasto un pezzo di stinco? No perché pensavo di venire a cena da te... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara piccola!ciaooo!mancata tanto anche a me.ma davvero sai?ihih..stinco pappato tutto con il mago pancione:)ma se passi a trovarmi te lo cucino!

      Elimina
  17. COMPLIMENTONI per la vincita!!!le giudichesse hanno avuto l'occhio fino!!la tua ricetta era veramente deliziosa e sono stata proprio contenta di saperti vincitrice!
    ti abbraccio
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Monica !sono stata felicissima perchè io con i dolci sono un pelino stordita;)ti stringo forte e ti auguro una splendida giornata!a presto

      Elimina
  18. Ciao Lale miaaaaaa <3 Come stai? Spero meglio, mi sei mancata! :( Io continuo a non stare tanto bene, non ho febbre ma diecimila sintomi influenzali... stasera pure mal di gola e tra poco mi sa che me ne vado a nanna... Complimenti innanzitutto per la vittoria del contest!!! Sono strafelice per te e la tua ricetta mi ha colpito fin dal primo istante, sei grande Lale, grandeeee!!! Quanto prima farò quei mochi, mi hanno incantato, davvero :) Questo stinco deve essere squisito, buonoooo :D Complimenti e un abbraccio forte forte! Ti voglio bene! :** <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma piccola mia!cheppalle sta influenza e sti mali!io voglio il caldo ufffff!grazie per tutto.tu preziosa!curati e aggiornami sul tuo stato di salute fisica..non mentale perchè tanto so che sei pazza;)bacione grandissimo

      Elimina
    2. Ahaahahahahahahah hai ragione, sul mentale è meglio sorvolare ahahahahah :D Bollettino di oggi: raffreddore! Ma che noiaaaaa :( Tu come stai? Un abbraccio fortissimo, anche tu sei preziosa per me, grazie sempre per il tuo affetto e incoraggiamento <3 :*

      Elimina
  19. ....lo stinco l'ho sempre cucinato in maniera classica, un profumino diverso ci sta tutto...ben tornata!...notte cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Cri !grazie sai?un bacio grandissimo e ci aggiorniamo!

      Elimina
  20. lime, zenzero, foglie di limone..ma sai che deve essere strepitoso?
    Grazie della tua visita ricambio volentieri e mi iscrivo pure ra i tuoi lettori...hai un bellissimo blog...pure i cannoli qua sotto non sono niente male...bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Elena e buona giornata,a presto!:)

      Elimina
  21. Carissima Lale, bentornata! Ti sei meritata la vittoria della mia sfida, era da mesi che rischiavi di vincere e questa volta per me non ci sono stati dubbi!!! Sai sempre stupire con le tue ricette e sei una garanzia! Anche questo stinco è una meraviglia, cucinato così è gustoso e irresistibile e lo voglio provare!
    Spero che tu adesso stia meglio. Ti abbraccio forte!

    P.S. Appena hai un po' di tempo mandami l'indirizzo a cui spedire il premio, alla mail: morenaincucina@yahoo.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Morena!non sai che felicità per me!sei gentilissima.come vanno i preparativi invece?ti abbraccio fortissimo anche io e ti mando mail quanto prima!un bacione a presto

      Elimina
  22. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  23. Ciao cara sono contenta che tu stia meglio!Complimenti per il contest che hai vinto perchè te lo meriti ! Bravissima! Come è buono lo stinco di maiale .... è un piatto che mangio spesso in montagna ma io l'ho cucinato solo una volta ....il tuo mi sembra eccellente ....sei un portento mia cara !Un bacio e riguardati ciao Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Lia !lo stinco è magnifico..provalo in questa versione un pò più "esotica" è davvero ottimo !un bacione e buon fine settimana

      Elimina
  24. Meno male che il peggio è alle spalle e grazie INFINTE per questa leccornia. La foto è da gola infinita....

    buona notte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leti!ciao come va?ti ringrazio tanto e a presto.bacione

      Elimina
  25. SECONDO GIVEAWAY GUSTOSO SUL NOSTRO BLOG.. SPERIAMO DI CUORE NELLA TUA PARTECIPAZIONE!
    lo staff dell'Agriturismo Cà Versa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. passo da voi !:)bacione e grazie

      Elimina
  26. bentornata e meno male che ti sei ripresa....
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Sandra!ti mando un abbraccio e ti auguro un buon fine settimana:)

      Elimina
  27. Ok mi sono appena alzato ma farei volentieri colazione con lo stinco.......complimenti sinceri! Ovviamente mi sono unito al sito! Se ti va passami a trovare sul blog del cuoco disperato, ne sarei onorato! Buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah.uno stinco al giorno leva il medico di torno!passo da te!un bacione

      Elimina
  28. Bellissima ricetta e bellissimo blog... verrò a trovarti spesso.....Danyxx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Daniela! a prestissimo

      Elimina
  29. ciao Lale!! Complimenti per la meritata vittoria!! e per lo stinco che mi sbranerei al volo a modi Asterix!!! bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah!sei la numero uno:)bacione

      Elimina