martedì 22 gennaio 2013

Pasticcio di tortillas, scarola, pere e gorgonzola

Quante persone conosco e ho conosciuto? Persone che restano ma anche passano come un fulmine. Conoscenze. Poche vere amicizie. Poche hanno saputo realmente toccare la mia essenza come te. E io ho deciso di mostrartela. Amica mia, la mia "sorella". Sei forte tu. E nenche lo vedi quanto. Rivivo la tenerezza di cui mi hai riempito dalla prima volta che ti ho visto sulla porta della casa, tu al primo anno di corso universitario che mi chiedi se ho del caffè. Da lì non ci siamo mai più perse. Quella complicità da subito quasi a non voler perder tempo ci ha trascinate in avventure spesso entusiasmanti altre volte meno, dove "oggi tocchiamo il cielo con un dito e un minuto dopo siamo a terra perdute". Noi che da subito abbiamo camminato ben salde l'una all'altra, vicinissime, spavalde, curiose, impaurite. Noi che basta uno sguardo, che ogni volta sappiamo creare magia anche nelle sciocchezze. Le nostre grasse risate sul divano e i nostri pianti per le vicissitudini del cuore. Io e te che quando parte la musica la pista è nostra e John Travolta si fa da parte applaudendo :) Io e te che quando c'era un concerto eravamo più scatenate di due groupies dei miti del rock. Tu che vieni a casa mia per rubarmi qulche vestito per poi ridarmeli qualche tempo dopo senza un pezzo :) tu che sei svampita e buffa come me. Grazie per sopportare i miei umori, le mie stranezze e gli sbalzi.
Ora sei diventata una splendida donna, anche quando sei ammalata che vengo a trovarti e ti trovo spettinata e stralunata in quel mega pigiama di pile taglia xxl che bevi il tuo ennesimo the... perchè dici che ti sistema lo stomeghin.
Ti voglio bene perchè mai giudichi. Tu osservi e capisci. Ti voglio bene anche per quelle poche sfuriate dove abbiamo saputo tirare fuori noi e dopo dieci minuti ci prendevamo in giro imitandoci a vicenda. Sei la mia spalla e la mia forza.
Tu che ci sei quando parte la festa... ma sopratutto quando la festa è finita da molto...
sono fiera e fortunata perchè sei la mia amica più grande. Rock'n'roll Ailyn!




Ingredienti per due persone:

Per le tortillas:
  • 150 gr di farina di mais per tortillas
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 200 gr di acqua

Per il condimento:
  • 1 cespo di scarola
  • 1 spicchio di aglio
  • vino bianco
  • 1 manciata di uvetta 
  • 1 zucchina 
  • 1 pera 
  • gorgonzola
  • coriandolo o prezzemolo
  • sale

Cuciniamo insieme:
Mettete in una scodella la farina il sale e l'acqua e lavorate il composto, subito diventerà una massa molto morbida e lavorabile. Fate riposare la palla coperta per un'ora circa, poi con l'aiuto di un mattarello stendete la pasta tra due fogli di carta da forno e ricavate le tortillas con l'aiuto di un coppapasta o di un piatto. Cuocete le tortillas in una padella antiaderente (meglio se di ghisa) dal fondopesante per un paio di minuti ovviamente girandole.
A parte mettete un  uno spicchio d'aglio in una padella e mettete dentro le foglie della scarola, sfumate col vino bianco, salate e cuocete per 5 minuti circa e infine tritate, non ho volutamente usato olio perchè il piatto secondo me non ne necessitava visto l'uso del gorgonzola che fa già il suo dovere insaporando il tutto!
Componete il vostro pasticciotto creando uno strato con la tortillas, la crema di scarola, l'uvetta e il gorgonzola e alternado con un'altro stato di tortillas con la zucchina grattuggiata a julienne, la pera mondata e tagliata a pezzetti e il gorgonzola. Dopo aver ultimato i vostri strati infornate a 180° per circa mezz'oretta... et voilà!
Un piatto che nasce dall'esigenza di svuotare il frigo ma che mi ha stupito piacevolmente e che entrerà di diritto nel mio ricettario!

lalexa






Con questa ricetta partecipo al "1° contest del blog Terra e Farina"




61 commenti:

  1. Eccola la mia Laleeee :D Mi sono emozionata leggendo questo post, sai? :) Che bella la vostra amicizia, un'amicizia VERA... come pochissime sanno essere... e per questo da tenersi stretta come un tesoro :) Sono felice per voi, ci sarete sempre l'una per l'altra :) Tesorino, questo pasticcio è una bomba, che buono... lo mangerei subito se solo oggi non fossi stata malissimo con lo stomaco e la pancia... ma la ricetta la salvo, appena posso lo provo! Ciao mia piccola grande Chef, ti voglio bene! :* P.s.: e anche su Black hole sun... ci siamo! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale!sei davvero grande !lo sai che anche tu hai un cuore immenso vero?cerca di riprenderti!ma ti sei beccata un virus:(..e comunque guarda che il mio invito è sempre valido.quando e come vuoi!ti voglio bene

      Elimina
    2. Grazie tesorina, grazie di tutto :) Prima o poi ci abbracceremo, lo so, o io da te o tu da me :D :** P.s.: speriamo non sia un virus :(

      Elimina
    3. lo sai anche tu vero che ci abbracceremo!?:)io ne ho la certezza.le cose non arrivano mai per caso.ma.....mai per caso...ma...hai anche nausee:):(....mmmmm

      Elimina
    4. Ciao tesorino, buongiorno :) Si, anche un pochino di nausea ma oggi va meglio, meno male :) Certo che lo so anche io che ci abbracceremo, non ho dubbi <3 :) Un bacione e buona giornata :**

      Elimina
  2. Ciao Lale, la ricetta è da provare subito, ma è la tua bella dichiarazione d'amore alla tua amica, che commuove e riempie il post. Perché si parla d'amore nei confronti del partner, ma di amore si dovrebbe parlare sempre nei confronti degli amici veri, che ci stanno vicini forse più di un compagno. Tenetevi strette e coltivate la vostra amicizia come un fiore delicato e prezioso. Bacioni a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai colto l' essenza del mio post.quasi mi commuovo.davvero Carla.sei speciale.bacio grande

      Elimina
  3. Ciao Lalexa, bellissimo post e dolcissima la dedica alla tua amica!!!!!
    Mi piace molto la tua ricetta, invitante e golosa, brava!!!!
    Un abbraccio e buona serata :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Ely,sei carissima!un abbraccione:)

      Elimina
  4. che bella ricetta, degna di una tavolata domenicale, complimenti ! Buona settimana...

    RispondiElimina
  5. Un bel post per una splendida riceta... una domanda... la farina di mais per tortillas dove si trova? Non basta la semplice fioretto? Non mi spiacerebbe provare questo piatto...
    Ciao, Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la farina che uso la trovi in tutti i negozi etnici,si chiama masa harina ,la trovi un pò ovunque ormai,ma in effetti la fioretto è la giusta alternativa se non la trovi!prima di usare questa apposita usavo la fioretto per le tortillas e non cambia di molto:)fammi sapere se la provi!bacione

      Elimina
  6. buona come sempre la tua ricettina e buona come sempre LaLexina, è una cosa così preziosa l'amicizia e la tua dichiarazione è bellissima e commuovente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :)grazie Patty,sei gentilissima!ti auguro una buona serata e ti mando un bacione a stampo!

      Elimina
  7. Cara la mia Ale..E' bellissima...!!! L'ho letta tre volte. La prima volta mi è scesa una lacrimuccia..davvero..., la seconda mi ha regalato un sorriso, uno di quei sorrisi che riesci a darmi solo tu, e la terza volta mi ha riempito di gioia!
    Lo sai che appena vidi il tuo caschetto rosso fuoco fare capolino dalla porta di quella casa fatiscente, il nostro "tugurio", pensai che tu fossi la ragazza più interessante che avessi mai visto? E infatti è così. Sei creativa, sensibile, pazza, intelligente, e...........una cuoca impareggiabile!! Ancora oggi, dopo 10 anni di stupenda amicizia, riesci ancora a sorprendermi, a emozionarmi e ad insegnarmi tantissime cose!!(Cosa rara perchè a noi chi ce sorprende più?!?!?!? :) siamo troppo fortii!! )
    E poi.. Sfiziosetta anche questa ricetta!! HAI TALENTO BABY!!! Non vedo l'ora che me la cucini!!Ahahahaha!! Io pigra in questi giorni!!
    Ti voglio un bene grande ma grande grande grande!!! Grazie per avermi dedicato questo post, perchè quando vuoi bene ad una persona non basta dirglielo ma bisogna anche dimostraglielo e tu lo fai continuamente!
    Rock'n'roll babyyyyyy!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro !che carrambata!pure qui sei stasera?ecco cosa c' avevo da fare:)a giovedì stella.ti voglio un bene dell'anima.e lo sai vero che io e te si concquista il mondo?ecchecavolo!Loviù

      Elimina
  8. Ti sento vicinissima dopo aver letto questo tuo bellissimo post. Mi rivedo, con Francesca, la mia più grande e unica amica.
    Mi hai fatto emozionare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che bello!che gioia che ti ha emozionato leggermi!bacione e buona giornata!:)

      Elimina
  9. Che bel post sincero... quasi mi commuovevo... io, una vera dura :o)
    Siete molto fortunate.
    PS Tu sarai rimasta stupita da questo piatto, ma ti assicuro che alla prima occhiata alla foto ho capito che era un'ideona.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è noi donne dure..tutte d'in pezzo;)bacione e grazie di tuuo

      Elimina
  10. che parole meravigliose, siete fortunate ad esservi trovate! :D ricetta squisita come al solito :)
    un caro abbraccio
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Ciliegina!un abbraccione anche a te

      Elimina
  11. Che bello questo post Lale!!!
    Che bella amicizia, siete fortunate ragazze, tenetevi strette-strette!!! L'amicizia è la cosa più preziosa (insieme alla salute, ovvio!;-)) e si sente che vi volete davvero bene..ma che bene fanno al cuore questi post!!! ;-)
    Ricetta fantastica, sei sempre molto brava ed originale ragazza!!!
    Baciotti, Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. terrò bene a mente quello i tuoi consigli Roby!grazie di cuore davvero.ti voglio bene:)

      Elimina
  12. Cara questa e' amicizia vera e sincera. La tua ricetta e' originalissima mi piace molto.baci

    RispondiElimina
  13. Mi hai riempito il cuore d'amore.. mi hai illuminato l'anima e mi hai dato conferma che a questo mondo di cose rare ma speciali ce ne sono. Tesoro, che parole stupende.. che amicizia meravigliosa. Vi auguro di essere sempre così felici insieme, di passare anni mano nella mano.. di toccare sempre il cielo con un dito! Sei un tesoro vero e questa ricetta è fantastica.. si vede il trasporto che ci hai messo! Un abbraccio, anima speciale! TVB!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo spero di cuore anch'io Ely,grazie per le parole.mi sono sempre preziose queste tue!sei tu speciale:)bacio grande

      Elimina
  14. Bello il post, bella l'amicizia...un po' di invidia per un'amica persa per strada...un'amica con cui ho vissuto un grande "amore"...che ancora c'è...ma in cui molte cose sono cambiate: non per lei, non per me...semplicemente perché così è stato...un abbraccio a tutte e due..cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a volte le vicissitudine della vita sono bastarde e impreviste.ma chissà magari ritroverai un giorno sulla tua strada la tua amica!che dici?..te lo auguro di cuore.bacione

      Elimina
  15. Che bello questo post...parlare di amicizia mi fa sempre sorridere..tante ne ho perse..ma una importante me la tengo stretta..perchè solo una vera amica ti riempie il cuore!!!
    complimenti anche per la ricetta..un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione,non occorre averne mille..una,ma vera e preziosa!:)bacione Fabiana,a presto

      Elimina
  16. Ciao Lale, che bell'ode all'amicizia, quella vera, quella di una vita, quella che non ti lascia mai...mi sono emozionata tanto a leggerti :'
    Per la ricetta, invece, che dire...adoro le pere con il gorgonzola! Non ci avevo mai pensato a fare le tortilla in casa, mi ci devo cimentare quanto prima!!!
    Bacioni mia cara e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara sei!grazie per le parole.un forte abbraccio e buona giornata a te

      Elimina
  17. devo provare a fare le tortillas, appena passo dal negozio bio prendo la farina adatta;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene ,fammi sapere come sono venute è?sono davvero facili e veloci da fare! a prestissimo.un bacio

      Elimina
  18. Aaaaaahhh!!
    La lacrimuccia a lavoro mi stavi facendo uscireeee!!
    Belle loro!
    E super ricetta!
    Che fame!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah,Silvia.che forza sei!ti mando un bacione.a presto

      Elimina
  19. Bella ricetta complimenti un bacio ISA

    RispondiElimina
  20. Che belle parole Lalexa, la tua amica é veramente molto fortunata. E lo sei anche tu, anche se fossero vere solamente la metà delle cose che hai scritto. Vi invidio molto, perché io la mia grande amica l'ho persa anni fa. No, tranquilla, non le é successo niente. Solamente da un giorno all'altro ha smesso di rivolgermi la parola senza che fosse successo niente e non sono mai riuscita a capire il perché: non una parola, non una spiegazione. Ancora oggi se mi vede si gira dall'altra parte. Da quel momento ho detto basta alle amicizie femminili. Ma in questo ultimo anno di blog sto scoprendo molte bravissime ragazze e molte amicizie femminili che credevo impossibili. Grazie per le bellissime parole sul mio blog. Bellissima ricetta, come sempre! Ah, ti ho aggiunta alla mia blogroll, altrimenti con la testa che ho mi dimentico di passare a trovarti.
    PS: il pacchetto in sospeso é in via di sistemazione. Ti invierò una porzione da 4 perché quella da 2 sembra introvabile. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma Elle !ma come ?sei già la seconda che mi racconta di una fine di amicizia così..per cause non chiare!mi dispiace moltissimo,in effetti gli uomini in questo sono più chiari e diretti!sei davvero una bravissima ragazza!ps:non darti pena per il pacco!davvero!un grande abbraccio

      Elimina
  21. Una strepitosa ricetta dove si mescolano elementi esotici e ingredienti nostrani. Bravissima davvero e che belli questi rapporti amicali cosi' intensi e sinceri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima!in effetti il piatto mi ha stupita davvero,non credevo potesse risultare così gustoso ;)ti mando un bacione!a presto

      Elimina
  22. questa ricetta è davvero originale, da copiare assolutamente! Ora vado a curiosare anche nel post sotto! Baciotti e ronron Helga e tutta la banda dei pelosi

    RispondiElimina
  23. post veramente toccante, come vedi sono svampita pure io (ma io ho la scusante dell'età) volevo scriverlo prima ma mi è partito l'invio, cioè pubblica! Sono convinta che non importa per quanto tempo si percorra insieme un cammino di vita, l'improtante è l'intensità e la sintonia che ci lega.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaahh che forte sei,svampita e maldestra come i nostri mici...ma così eleganti allo stesso tempo!grazie Helga.dai bacio grande alla banda pelosi e mio micioPino fa ronf e guarda curioso!bacione:)

      Elimina
  24. Che parole meravigliose! Tutti ci meritiamo un'amica del genere nella nostra vita :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero Vale,pienamente daccordo!bacione a te cara!buona serata

      Elimina
  25. Ale, mi ero innamorata della ricetta dall'anteprima... poi ho letto le tue parole: che bell'amicizia, che fortunate che siete ad "avervi". Un bascio tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma Patty!ahahahah,ma che mitica che sei.mi riempi sempre di gioia tu!non puoi capire quanto!bacio grande

      Elimina
  26. Ho gatto bene a leggere, mi hai fatto sorridere, mi è scesa una lacrimuccia, lo ammetto, pensando alla mia amica del cuore, quella che c è sempre quella che è l amica nel senso vero della parola... Concordo sulle conoscenze ma amicizie vere davvero poche e quanto rare... Complimenti anche per la ricetta, e un bacione grande e grazie ancora..

    RispondiElimina
  27. No perdona stasera sono ko pure con il telefono intuitivo... Ms ce la posso fare;-).. Spero... Ho fatto bene a leggere... Ri sorry..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah,serena Cinzia,sono contenta di averti fatto emozionare con questo post!grazie di essere passata.un bacio

      Elimina
  28. Che bellissime le parole che hai usato Lalexa, tu sei molto fortunata ad avere lei come amica, ma lo è anche lei.
    Un bacione,
    Valentina

    RispondiElimina
  29. è vero Vale.grazie.sei gentilissima,a presto

    RispondiElimina
  30. Bellissimo post, anch'io in questi giorni sto pensando a una dichiarazione d'amore alla mia migliore amica... ;-)
    Ps. Spettacolo questo pasticcio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ei Chiara!grazie mille!ti mando un bacio grande:)

      Elimina
  31. ottima idea per cucinare la verza fuori dalle classiche ricette....Bravissima! La farò in questi giorni così è molto buona! A presto!

    RispondiElimina